martedì 18 marzo 2014

Il Civitavecchia baby pareggia a Rieti

CALCIO IEZZI (FOTO TINO ROMANO)
Iezzi Massimiliano
Il Civitavecchia è uscito indenne dal difficilissimo campo del Rieti. Uno 0-0 che è maturato nonostante le tantissime assenze con le quali ha dovuto fare i conti mister Castagnari. Alla vigilia erano infatti out per squalifica il portiere Paracucchi e il centrocampista Travaglione oltre agli infortunati Leone e Romagnoli. Come se non bastasse, l'allenatore del Civitavecchia ha dovuto rinunciare durante la partita anche a Paolini, sostituito dopo soli 15 minuti di gioco per un problema all'adduttore, e Iezzi. Insomma i nerazzurri hanno chiuso la partita nella tana del Rieti, seconda forza del girone alle spalle della Viterbese Castrense, con ben sette Juniores contemporaneamente in campo. Come ci si aspettava, il pallino del gioco è stato quasi sempre nelle mani dei padroni di casa che hanno provato a cercare il gol del vantaggio soprattutto nella prima frazione di gioco. Il Civitavecchia ha tenuto bene senza concedere particolari occasioni agli avversari. Soprattutto nella seconda metà di gara l'etremo difensore nerazzurri Baroncini è stato praticamente inoperoso. "È stato bello – il commento di mister Castagnari – vedere ragazzi così giovani giocare senza timori in un campo così importante e difficile come quello del Rieti. Sono molto soddisfatto perché il punto guadagnato è un'iniezione di fiducia in vista delle due sfide che ci attendono al Fattori contro Grifone Moteverde e Villanova. Partite nelle quali cercheremo di chiudere il discorso salvezza". {fonte TRC Giornale.it}

0 commenti:

Posta un commento

 

Sito ufficiale

News dalla Città

Ultimi 5 commenti

Meteo