giovedì 21 agosto 2014

Primi bilanci per il nuovo Civitavecchia


insogna
il tecnico Ottavio Insogna
In casa Civitavecchia si respira tanta fiducia e ottimismo in vista dell'inizio del campionato di Eccellenza. Dopo due settimane di preparazione atletica è tempo di primi bilanci per la società nerazzurra e soprattutto per il tecnico Ottavio Insogna che ha a disposizione un gruppo completamente rinnovato rispetto allo scorso anno, impreziosito dall'ultimo grande acquisto, quello dell'esterno offensivo Luigi Ruggiero.
"Sono molto contento – ha commentato il nuovo allenatore nerazzurro – del gruppo che la società mi ha messo a disposizione. Con l'ingaggio di Ruggiero abbiamo tante soluzioni offensive in più e visto che mi piace praticare un gioco fatto di possesso palla e azioni d'attacco sono soddisfatto. Certo ci sarà ancora da lavorare molto per affinare la preparazione fisica ma credo ci faremo trovare pronti per l'inizio del campionato. L'obiettivo rimane la salvezza e quindi per come la vedo io se raggiungeremo quanto prefissato saremo stati bravi, se faremo qualcosa in più bravissimi mentre se faremo peggio, cosa che non credo vedendo come si allena il gruppo, allora avremo fallito". Tra i tanti nuovi acquisti del Civitavecchia c'è anche il centrocampista classe '94 Tommaso Barluzzi, che ha un passato nelle giovanili della Lazio.
"Ho trovato un bel gruppo qui al Civitavecchia – ha commentato il giovane centrocampista – stiamo lavorando sodo per farci trovare pronti all'inizio del campionato. Io sono un centrocampista centrale che ama avere il possesso del pallone per smistarlo poi ai compagni di squadra. L'obiettivo personale coincide con quello di squadra come è giusto che sia quindi sarò soddisfatto se la squadra farà bene". Proseguono intanto i contatti con Massimiliano Iezzi, uno dei migliori nella passata stagione, che potrebbe vestire nuovamente la maglia nerazzurra. Alla ripresa degli allenamenti, solo Andrea Elisei ha svolto lavoro differenziato, per il resto mister a Insogna ha potuto contare su tutti gli effettivi a propria disposizione, compreso il talento Ruggiero, apparso tra l'altro molto motivato, ed in buone condizioni fisiche. La squadra, che sta affrontando ancora dei carichi di lavoro imponenti e duri, proseguirà sino a domani gli allenamenti pomeridiani (inizio ore 16) presso il campo Tamagnini. Sabato invece arriva a distanza di 6 giorni la seconda uscita stagionale nerazzurra. Avversaria della gara valida per il trofeo Poggi, sarà la Compagnia Portuale. Il match si giocherà allo stadio Giovanni Maria Fattori, con calcio d'inizio previsto per le 18.

fonte TRC giornale.it

0 commenti:

Posta un commento

 

Sito ufficiale

News dalla Città

Ultimi 5 commenti

Meteo