lunedì 20 ottobre 2014

Vecchia pareggio 0 a 0 a Palombara


Al campo Giovanni Torlonia di Palombara Sabina, Crecas Città di Palombara e CIVITAVECCHIA si affrontano nella 7^ giornata del campionato di Eccellenza laziale girone A. Pronti via ed al 3' il macedone Hasa spaventa Lauri calciando un bel piazzato, il numero 1 locale però risulta attento e devia in angolo.Il Crecas, ovvio, reagisce e di brutto, è il neo-acquisto Saliou con la sua enorme personalità a mettere in seria soggezione gran parte dei calciatori nero azzurri. Dopo circa 20 minuti dall'inizio del match Bacchi elude Paracucchi ma non D'Amore che tempestivo sulla linea, compie un perfetto salvataggio evitando al CIVITAVECCHIA di andare sotto nel punteggio.

Corre il 34' quando Saliou calcia dal limite ma fuori dallo specchio della porta, il senegalese ci riprova poco dopo, ma l'attento Paracucchi sventa la minaccia. Nella ripresa il neo entrato Petroccia coglie la traversa con un bel fendente da piazzato, poi il CIVITAVECCHIA messo alle corde, prova a reagire con carattere, dilapidando una buona chance con Hasa imbeccato nell'occasione dal classe 1995 D'Amore.Si giunge così all'ultimo quarto d'ora finale dove Pangrazi calcia a rete, ma trova sulla sua conclusione Barra, poco dopo Calabresi con un colpo di testa prende la traversa, la seconda in questo match per i rossoblu.Negli ultimi minuti gli uomini di Insogna provano a sorprendere quelli di mister Berti, prima Hasa, poi Pierri hanno valide occasioni per perfezionare un clamoroso colpaccio, finale 0-0.

Cre.Cas. Città di Palombara: Lauri, Tocci, Pangallozzi, Gonini (9′ st Petroccia, 34′ st Serini), Calabresi, Corsi, Cupelli, Hrustic, De Lucia (16′ st Pangrazi), Saliou, Bacchi. A disp. Arbace, Riccioni, Pasquarelli, Di Cesare. Allenatore: Berti.

Civitavecchia: Paracucchi, Bangrazi, Brunetti, Barluzzi, Ianzi, D’Amore, Gambi, Barra, Hasa, Elisei (38′ st Paolini), Yamani (28′ st Pierri). A disp. Notari, Roccisano, Mariani, Cherubini, Di Marco. Allenatore: Insogna.

Arbitro: Sig. Marchioni di Rieti. Assistenti Arbitrali: Sigg. Minà e Pressato di Latina.
Note: ammoniti Calabresi, Bacchi, Barra, Yamani. Calci d’angolo: 5-3. Recupero: 3′ nel I tempo, 3′ nel II.

Gabriele Tossio, addetto stampa Civitavecchia calcio

0 commenti:

Posta un commento

 

Sito ufficiale

News dalla Città

Ultimi 5 commenti

Meteo